Contenuto inserito il: 22-05-2020 Aggiornato al: 22-05-2020

Bonus sociale acqua luce gas

Documentazione necessaria

Per richiedere o rinnovare il bonus sociale è necessario essere residenti nel Comune di Perugia e presentarsi agli sportelli URP, dopo aver fissato un appuntamento, portando la seguente documentazione:

Fattura di fornitura acqua luce, gas, individuale con indirizzo attuale del richiedente. Il bollettino non contiene i codici necessari per la presentazione del bonus

- Attestazione ISEE valida rilasciata dall’INPS e non deve superare gli 8.265 euro. Se il richiedente appartiene ad una famiglia numerosa con 4 o più figli a carico può accedere al bonus anche se ha un ISEE fino a 20.000 euro

- Nel caso in cui il richiedente o un componente del nucleo familiare  sia il titolare del Reddiito di cittadinanza (Rdc) /Pensione di cittadinanza (Pdc) indicare la data di inizio validità, del Rdc/Pdc cioè il protocollo della pratica e la data della raccomandata.
Il messaggio ricevuto sul telefonino non è valido perchè è solo un preavviso e il codice riportato non è il protocollo riportato nella lettera INPS

- Documento di riconoscimento valido del richiedente intestatario di fattura per la fornitura individuale e fotocopia
- In caso di delega è necessario portare: la delega, il documento di riconoscimento valido del delegato e fotocopia, la fotocopia del documento di riconoscimento valido della persona intestataria delle fatture e

In caso di fornitura individuale + fornitura centralizzata, oltre alla documentazione sopra indicata  è necessario portare anche:
- fattura della fornitura acqua e gas condominiale (verificare la presenza dei seguenti dati necessari: nome – cognome - CODICE FISCALE o Partita IVA dell'intestatario fattura fornitura acqua e gas)

Al momento della presentazione l'addetto allo sportello emette una duplice ricevuta di presentazione del bonus sciale. Il richiedente, dpo aver controllato l'esatto inserimento dei dati firma. Una delle due ricevute viene consegnata al cittadino, l’altra viene trattenuta dall'ufficio allegando copia del documento di riconoscimento del richiedente o l'eventuale documentazione relativa alla delega

dal 25 maggio 2020 puoi fissare on-line un appuntamento
FISSA UN APPUNTAMENTO