Automatismo bonus sociale acqua-luce-gas 2021

Contenuto inserito il: 30-12-2020 Aggiornato al: 04-01-2021
Dal 2021 i bonus sociali acqua, luce, gas, per disagio economico, saranno riconosciuti automaticamente agli aventi diritto senza presentare domanda al Comune


Dal 1° gennaio 2021 per ottenere i bonus per disagio economico relativi alle forniture di energia elettrica, gas naturale e idrica,  i cittadini non dovranno più presentare domanda al Comune. Sarà sufficiente richiedere l'attestazione I.S.E.E.

Se il nucleo familiare rientrerà nelle condizioni che danno diritto al bonus, l'I.N.P.S., in conformità a quanto previsto dalla normativa sulla privacy, invierà i dati necessari al Sistema Informativo Integrato (SII) gestito dalla società Acquirente Unico, che provvederà ad incrociare i dati ricevuti con quelli relativi alle forniture di elettricità, gas e acqua consentendo l'erogazione automatica del bonus agli aventi diritto.

Il bonus luce per disagio fisico, invece, non verrà erogato automaticamente ma continuerà ad essere gestito dal Comune
(info Sgate - Sistema di gestione delle agevolazioni sulle tariffe energetiche)

Per il bonus luce per disagio fisico è necessario fissare un appuntamento con uno degli Sportelli Urp e Attività decentrate
FISSA UN APPUNTAMENTO