Agevolazioni fiscali sui combustibili per riscaldamento per le frazioni non metanizzate. Anno 2020

Contenuto inserito il: 29-07-2020 Aggiornato al: 29-07-2020



L'utente non servito dalla rete del gas metano cittadino ha diritto alle agevolazioni fiscali per la fornitura di GPL o di gasolio da riscaldamento.

Per ottenere l’agevolazione deve richiedere il certificato attestante la posizione dell’edificio di interesse all’interno della porzione edificata di territorio riconosciuta non metanizzata (Delibera di Consiglio Comunale n. 55 del 22/06/2020) e al di fuori del centro abitato dove ha sede la casa comunale.

Il certificato può essere richiesto presso gli Uffici Relazioni con il Pubblico (URP) del Comune di Perugia presenti sul territorio, fornendo l’esatto indirizzo e numero civico dell’immobile.

L'emissione del certificato ha un costo di € 0,52 per i diritti di segreteria.

L’attestato rilasciato dal Comune deve poi essere consegnato al proprio fornitore di combustibile che riconoscerà l’agevolazione fiscale agli aventi diritto, per i rifornimenti di combustibili effettuati nell’anno 2020.
(Riferimento normativo: Legge 23 dicembre 1998, n. 448 art. 8, comma 10, lettera (c), così modificato dall’art. 12 comma 4 della Legge 488/99)