Contenuto inserito il: 30-09-2015 Aggiornato al: 20-06-2019

Rischio calore

Durante la stagione estiva si possono verificare condizioni meteorologiche caratterizzate da elevate temperature e tassi di umidità che persistono per più giorni, avvertibili maggiormente nelle aree urbane. La parte della popolazione che risente particolarmente dell’ondata di calore è costituita dagli anziani, dai bambini e da tutti coloro che presentano malattie croniche.

In questi casi è opportuno proteggersi attraverso questi accorgimenti: COMPORTAMENTO IN CASO DI RISCHIO CALORE.

Durante l’emergenza calore, è importante prestare attenzione ai seguenti sintomi:

- mal di testa

- debolezza

- senso di svenimento

- nausea

- crampi

- confusione mentale

- dolore al torace

- tachicardia

- temperatura corporea elevata

- perdita di coscienza


Piano Calore

Bollettino giornaliero per la prevenzione degli effetti delle ondate di calore sulla salute

Informazioni, consigli e Condizioni meteorologiche previste a 24, 48 e 72 ore



Durante l'emergenza calore è importante fare attenzione ad utilizzare l'acqua con moderazione, ricordando sempre che è un bene prezioso!

COMPORTAMENTO IN CASO DI CRISI IDRICA