Contenuto inserito il: 25-04-2021 Aggiornato al: 27-04-2021

Decreto Legge n.52 del 22-04-2021 e Ordinanze del Ministero della Salute

Ordinanze in vigore dal 26-04-2021 Umbria in zona gialla
Circolare Del Ministero dell'Interno con indicazioni in merito all'applicazione delle misure

DAL SITO DEL GOVERNO - Presidenza del consiglio dei Ministri


Decreto-legge 22 aprile 2021, n. 52

Misure urgenti per la graduale ripresa delle attività economiche e sociali nel rispetto delle esigenze di contenimento della diffusione dell'epidemia da COVID-19.
(GU Serie Generale n.96 del 22-04-2021)

COVID-19 – Domande frequenti sulle misure adottate dal Governo


DAL SITO DEL MINISTERO DELL'INTERNO

Circolare 24 aprile 2021 indicazioni in merito all'applicazione delle misure contenute nel decreto legge 22 aprile 2021, n. 52

Modello autodichiarazione per spostamenti (dopo il coprifuoco o verso regioni di colore diverso)


DAL SITO DEL MINISTERO DELLA SALUTE
la ripartizione delle Regioni e Province Autonome nelle diverse aree in base ai livelli di rischio a partire dal 26 aprile 2021 è la seguente:
  • zona rossa: Sardegna
  • zona arancione: Basilicata, Calabria, Puglia, Sicilia e Valle d'Aosta
  • zona gialla: Abruzzo, Campania, Emilia Romagna, Friuli Venezia Giulia, Lazio, Liguria, Lombardia, Marche, Molise, Piemonte, Provincia autonoma di Bolzano, Provincia autonoma di Trento, Toscana, Umbria e Veneto
  • zona bianca: (nessuna regione)
Ordinanza ministeriale 23 aprile 2021 - Regione Sardegna
Ordinanza ministeriale 23 aprile 2021 - Regioni Basilicata Calabria Puglia, Sicilia Valle d'Aosta
Ordinanza ministeriale 23 aprile 2021 - Regioni Abruzzo, Campania, Emilia-Romagna, Friuli Venezia Giulia, Lazio, Liguria, Lombardia, Marche, Molise, Piemonte, Toscana, Umbria, Veneto e Province autonome di Trento e Bolzano