Contenuto inserito il: 24-07-2020 Aggiornato al: 24-07-2020

Aperto il bando rivolto alle organizzazioni del terzo settore disponibili alla co-progettazione e gestione delle azioni previste in Agenda Urbana- POR FSE 2014-2020

Le proposte devono pervenire entro e non oltre le ore 13:00 del giorno 10 settembre 2020.
L’ 8 luglio 2020 è stato pubblicato l’avviso finalizzato alla individuazione dei soggetti del terzo settore disponibili alla co-progettazione e gestione delle azioni previste in Agenda Urbana- POR FSE 2014-2020: servizi educativi territoriali di comunità, centro famiglia, innovazione sociale. L’avviso e tutta la documentazione è consultabile alla piattaforma di negoziazione dell’Ente, Net4market, raggiungibile all’indirizzo: https://app.albofornitori.it/alboeproc/albo_umbriadc.
Le proposte devono pervenire entro e non oltre le ore 13:00 del giorno 10 settembre 2020.

Considerata la portata innovativa del programma AGENDA URBANA l’Amministrazione ha scelto lo strumento della co-progettazione quale metodo partecipativo di costruzione degli interventi sociali e della loro successiva co-gestione promovendo il ruolo attivo degli attori sociali e delle comunità nella sperimentazione di nuove forme welfare locale, consentendo di valorizzare esperienze e risorse già presenti sul territorio.

Le azioni sociali di Agenda Urbana sono parte integrante del più ampio programma di sviluppo urbano per l’area Fontivegge finanziato da “Agenda Urbana-POR FESR” e dal “Piano Nazionale di riqualificazione urbana e la sicurezza delle periferie delle città metropolitane e dei comuni capoluogo di provincia”. Tutte le informazioni ed approfondimento alla pagina https://perugiacitylab.blog.comune.perugia.it/