Skin ADV
Comune di Perugia - Benvenuti

  • Together for a better netWORKING

  • Ultimo aggiornamento: 01/08/2017 08:57:45

Il progetto «Insieme per un migliore netWORKing - La disoccupazione giovanile contro la carenza di competenze »è stata finanziato con il sostegno dell'Unione europea nell'ambito del programma" Europa per i cittadini ".

L'evento ha coinvolto 60 cittadini, di cui 8 partecipanti dalla città di Opole (Polonia), 4 partecipanti dalla città di Versailles (Francia), 3 partecipanti dalla città di Jyväskylä (Finlandia), 2 partecipanti dalla città di Perugia (Italia) , 2 partecipanti dalla città di Graz (Austria), 41 partecipanti dalla città di Potsdam (Germania).


Luogo  / Date: L'evento si è svolto a Potsdam (Germania) dal 25/10/2015 al 28/10/2015.

 Lo scopo dell'evento è stato quello di conoscere innanzitutto le parti interessate delle altre città europee e di conoscere meglio il loro coinvolgimento nell'argomento specifico della disoccupazione giovanile e della carenza di competenze. In secondo luogo, l'obiettivo era quello di analizzare la situazione attuale di ciascuna città in merito a questi temi: sfide, strutture, soluzioni, somiglianze e differenze. In terzo luogo, è stato incoraggiato lo scambio interculturale tra i partner europei ei cittadini a livello locale, aumentando la consapevolezza per la dimensione europea di questo progetto e gli argomenti sono stati promossi e sono stati raccolti i primi risultati.

Evento 2
 L'evento ha coinvolto 30 cittadini, di cui 9 partecipanti dalla città di Potsdam (Germania), 21 partecipanti dalla città di Jyväskylä (Finlandia).

Luogo  / date: L'evento si è svolto a Jyväskylä (Finlandia) dal 17/05/2016 al 20/05/2016.

Breve descrizione: Lo scopo dell'evento era quello di estendere lo scambio delle esperienze locali ed europee, creare partnership sostenibili tra le città coinvolte, promuovere le competenze interculturali e la varietà linguistica dei cittadini coinvolti e dei partner del progetto. Inoltre, lo scambio di migliori pratiche è stato dimostrato grazie ad esempi concreti (visite di studio di organizzazioni giovanili ecc.) E il collegamento tra la popolazione locale e l'UE è stato realizzato tramite musica (canti tradizionali, per esempio, dalla Finlandia, dalla Germania e da altri paesi) . Inoltre, è stata organizzata una valutazione del progetto attuale e dei suoi obiettivi e la preparazione del terzo evento a Opole.

Evento 3
 L'evento ha coinvolto 29 cittadini, di cui 10 partecipanti dalla città di Potsdam (Germania) e 19 partecipanti dalla città di Opole (Polonia).

Luogo / Date: L'evento si è svolto a Opole (Polonia) dal 18/10/2016 al 21/10/2016.

Breve descrizione: Lo scopo della manifestazione è stato quello di diffondere informazioni concrete sulla città di Opole, le sue soluzioni contro la disoccupazione giovanile e una migliore educazione grazie ai programmi di mobilità e alle possibilità di andare all'estero (mobilità nell'UE). Inoltre, il dialogo tra diverse culture e generazioni è stato incoraggiato coinvolgendo diversi cittadini di diversa provenienza. Sono state discusse anche informazioni sui diritti fondamentali (mobilità, formazione continua), comprensione di valori comuni come la solidarietà e la tolleranza. Anche i media locali e altri stakeholder della società civile sono stati coinvolti.

Evento 4
Partecipazione: L'evento ha coinvolto 51 cittadini, di cui 7 partecipanti dalla città di Opole (Polonia), 4 partecipanti dalla città di Jyväskylä (Finlandia), 2 partecipanti dalla città di Versailles (Francia), 2 dalla città di Perugia , 2 partecipanti dalla città di Graz (Austria), 1 partecipante dalla città di Lucerna (Svizzera), 33 partecipanti dalla città di Potsdam (Germania).

Luogo / date: L'evento si è svolto a Potsdam (Germania) dal 07/03/2017 al 10/03/2017.

Breve descrizione: Lo scopo dell'evento era quello di approfondire il buon funzionamento dei metodi e del know-how dei partner europei coinvolti, di parlare e di pianificare attività e progetti futuri a livello locale ed europeo, di diffondere i risultati, rafforzare il Coscienza e incoraggiare la motivazione dei cittadini ad impegnarsi in proprie iniziative sia per la formazione continua, ma anche per le minoranze. Anche una valutazione è stata fatta.

 together for a better networking